17 Luglio 2024
News
percorso: Home > News > News Generiche

San Martino delle Scale, premiato il film dalla B&M FERRARO ''Arriva Pinocchio. Tutta un’altra storia''

27-08-2023 14:52 - News Generiche
IL PRESIDENTE BELINDA FERRARO E IL VICE PRESIDENTE MAURIZIO PEZZATI DELLA B&M FERRARO NYC, il 26 AGOSTO HANNO VOLUTO PREMIARE CON DELLE TARGHE RICORDO I PROTAGONISTI E IL REGISTA PALERMITANO: Nicola Buscemi per il film Pinocchio Tutta un'altra storia .

Il protagonista di Pinocchio è il giovanissimo attore messinese Francesco Pio Spinella premiato per la sua interpretazione dai Presidenti, Belinda Ferraro e Maurizio Pezzati.
Si tratta di una rivisitazione siciliana della celebre storia di Collodi, arricchita di personaggi immaginifici e popolari nella sceneggiatura di Maurizio Alesi e sotto la direzione di Nicola Buscemi. «Le ambientazioni- ha affermato il regista- sono scelte con cura al fine di promuovere le bellezze artistiche, ambientali e monumentali della nostra terra». Come annunciato nel titolo, si tratta di tutta un'altra storia (rispetto al celeberrimo romanzo), dalla narrazione imprevedibile e dai risvolti comici e grotteschi. Il film ha dato ampio spazio alla valorizzazione dei luoghi più suggestivi del nostro territorio.

Presidenti, come mai avete voluto premiare con una targa questo film e i suoi protagonisti?

Abbiamo voluto premiare i protagonisti e la Sicilia, e soprattutto il successo planetario di Pinocchio.
Pinocchio è un vero e proprio fenomeno mondiale. Il capolavoro di Collodi, infatti, risulta essere stato tradotto in ben 240 lingue diverse! Sono state anche realizzate moltissime trasposizioni cinematografiche e televisive, delle quali il lungometraggio di Walt Disney non è nemmeno la prima. Il capostipite dei film sul burattino di legno risale addirittura al 1911, mentre un altro film di animazione italiano doveva essere realizzato negli anni '30, salvo esser poi cancellato.
Degni di menzione sono anche la famosissima serie televisiva di Luigi Comencini del 1972 (con grandi attori come : Nino Manfredi e Franco Franchi e Ciccio Ingrassia , (GRANDI ARTISTI PALERMITANI), poi non dimentichiamo il nuovissimo film del 2019 di Matteo Garrone.


Poi abbiamo Il nostro Classico Disney che risale invece, come ho accennato, al 1940 e il suo successo è ancora planetario dopo ben 80 anni. Se ricordo bene, fu anche il primo film Disney a vincere sia il premio Oscar per la miglior colonna sonora sia quello per la miglior canzone (When you wish upon a star – Una stella cade). In seguito ci riuscirono soltanto Mary Poppins e La Sirenetta.


Presidenti notiamo che la B&M FERRARO con vero piacere, e' sempre invitata in diversi eventi, sia culturali , sportivi, moda e sociale.

Per noi, è la B&M FERRARO è sempre un grandissimo onore essere invitati a questi eventi sia culturali che sociali, ma oggi siamo qui per premiare questo film (Pinocchio tutta un'altra storia) di Nicola Buscemi e la sceneggiatura di Maurizio Alesi e gli artisti che vi hanno partecipato, e per la sua valenza educativa e culturale, il film ha ottenuto il patrocinio del Comune di Messina e dell'Ufficio VIII Ambito Territoriale di Messina.

Ricordo infine che il film è finalista nel prestigioso Festival del cinema di Cefalù che si terrà nei giorni 1 e 2 settembre, quindi per noi è stato un vero onore premiare come B&M FERRARO questo film.

Vorremmo ringraziare : il “MONASTERO DELL' ABBAZIA BENEDETTINI“di San Martino delle Scale, al Sig.Maurizio La Bella dell'associazione “Il Mantello” di Monreale; e alla Signora Enza Giaccone dell'associazione “Basta poco per renderli felici” per l'invito.


Presidenti, concludo questa intervista chiedendovi: Qual è secondo voi, la morale della favola di Pinocchio?

La morale di Pinocchio (come è stato scritto) è che nella vita bisogna sempre essere buoni figli. Non basta essere buoni. E non basta essere figli. Bisogna scegliere un padre e seguire quello che dice per essere degni di diventare uomini, o per sempre saremo a metà, burattini senza fili, ma pur sempre burattini.

Fonte: B&M FERRARO NYC

Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie